109 Laghetti di Montozzo
Laghetto 1 di Montozzo

Meteo Passo del Tonale

 

www.meteotrentino.it

ITINERARIO 109

 

Giro al laghetti di Montozzo

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 1° 2569 m.

46°18'53.56"N - 10°34'35.27"E

Catasto N° 120

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 80 m.

 

Larghezza : 20 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 2° 2588 m.

46°18'46.07"N - 10°34'31.27"E

Catasto N° 121

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 60 m.

 

Larghezza : 40 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 3° 2588 m.

46°19'01.11"N - 10°34'37.68"E

Catasto N° 122

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 95 m.

 

Larghezza : 65 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 4° 2659 m.

46°19'14.17"N - 10°34'49.88"E

Catasto N° 123

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 60 m.

 

Larghezza : 35 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 5° 2661 m.

46°18'57.90"N - 10°34'13.31"E

Catasto N° 124

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 128 m.

 

Larghezza : 63 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 6° 2745 m.

46°19'14.05"N - 10°34'02.60"E

Catasto N° 125

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 67 m.

 

Larghezza : 41 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

LAGHETTI DI MONTOZZO 7° 2766 m.

46°19'14.05"N - 10°34'02.60"E

Catasto N° 126

 

Localizzazione : Forcellina Montozzo - Punta Montozzo - Ortles Cevedale

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio val Montozzo - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 94 m.

 

Larghezza : 43 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Micascisti, depositi morenici

Origine : Circo e intermorenici

 

 

 

 

 

 

Itinerario

 

 

 

Nome : Giro ai laghetti di Montozzo

Quota altimetrica : Bassa 1660 m. - Alta 2702 m.

Lunghezza : 19.1 km.

Dislivello : Salita 1060 m. - Discesa 1020 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio località Fontanino

Sentieri : 110 - 111 - Tracce

Difficoltà : EE

Tempo in movimento : 5.16 h

Tempo totale : 10.35 h

Periodo : 26/06/2017

 

MAPPE

Mappa stradale laghetti di Montozzo
Intinerario laghetti di Montozzo
Itinerario laghetti di Montozzo satellitare
Laghetti di Montozzo dal satellite
Laghetti di Montozzo topografico

 

COME ARRIVARE

 

83 km da Trento

 

Da Trento prendiamo la tangenziale verso nord e dopo il distributore usciamo a destra prendiamo la strada provinciale 235 per Mezzolombardo dove arriviamo alla lunga galleria che ci porta alla Rocchetta da qui si entra nella Valle di Non e la si percorre fino ad arrivare all'abitato di Cles dove continuiamo fino al ponte di Mostizzolo, qui giriamo a sinistra e imbocchiamo la val di Sole passando vari paesi e noi arriviamo a Cusiole dove poco dopo giriamo a destra e inbocchiamo la strada per la val di Pejo, la percorriamo per passare da prima Cogolo e poi a sinistra la località di Pejo Fonti dove subito dopo su un tornante giriamo a sinistra e prendiamo una stradina asfaltata ma stretta fino ad arrivare alla località Fontanino dove prima del bar ristorante parcheggiamo la nostra auto al parcheggio, da qui inizia il nostro intinerario.

 

 

 

FOTO

 

 

Vedutadel lago di Pian Palù
Laghetto di Montozzo n° 5
Veduta del lago dall'alto sotto il monte Comicciolo
Vedutadel del laghetto n° 1
Ometto di pietre all'inizio della valle di Montozzo
Pozza vicino ad un laghetto di Montozzo
Veduta del sentiero che porta alla Forcellina di Montozzo
Vedutadel di un laghetto di Montozzo
Veduta del rifugio Bozzi verso la Lombardia
Panoramica del 5° laghetto
Veduta della valle di Montozzo dalla Forcellina
Vedutadel del 3° laghetto di Montozzo
Panoramica dei laghetti di Montozzo

SLIDE

 

Descrizione

 

 

Dalla nostra macchina partiamo verso il bar ristorante al Fontanino e subito dopo prendiamo a sinistra passando su un ponte di legno sul torrente Noce e prendiamo il sentiero 110 che in poco tempo ci porta ad arrivare sopra alla diga al lago di Pian Palù 1815 m., da qui costeggiamo il lago fino ad arrivare quasi in fondo dove troviamo un cancello in legno e subito a sinistra troviamo le indicazioni per la Forcellina di Montozzo, prendiamo il sentiero che è il 111 e lo percorriamo a zig zag passando per il bosco e poi passiamo sotto delle grandi pareti rocciose , il sentiero sale ripido e a zig zag passiamo attraverso pareti rocciose e poi arriviamo ad un bivio dove a sinistra c'è un sentiero il 111B che è una deviazione per ritornare alla diga e al lago. Noi teniamo la destra e continuiamo a salire man mano la vegetazione incomincia a diradarsi e la veduta è bellissima e si vede in basso il lago di Pian Palù. Saliamo ancora e qui il paesaggio si allartga e dopo aver passato un grande ometto di sassi si raggiunge la grande vallata di Montozzo, gli spazi sono sempre più grandi e in lontananza si vede la Forcellina di Montozzo e a destra la piana dove ci sono i Laghetti di Montozzo, noi continuiamo a salire per il sentiero 111 e arriviamo all forcellina di Montozzo dove troviamo delle trincee della prima guerra mondiale. Qui la veduta verso la Lombardia è bellissima e in basso si vede il rifugio Bozzi con vicino il lago di Montozzo e in lontananza il Passo dei Contrabbandieri. Da qui ora scendiamo e torniamo indietro per un centinaio di metri per poi tagliare a sinistra e teniamo stessa quota , passiamo prati e zone sassose e dopo una mezzoretta arriviamo ai primi laghetti li raggiungiamo e poi scendiamo a casaccio verso gli altri laghetti seguendo la direzione della nostra mappa su il nostro cellulare con il sistema GPS de cerchiamo di raggiungerli quasi tutti a voi la scelta di trovarli. Il tempo passa in fretta e siccome i laghetti sono sette e le pozze sono tantissime ci vorrebbe una giornata lunghissima per vedere tutto. Poi scendiamo in basso seguendo un torrente e poco dopo ritorniamo al sentiero 111 dove lo percorriamo a ritroso giù in picchiata fino ad arrivare al lago, qui riprendiamo il sentiero 110 e arriviamo alla diga e poi giù ancora per l'ultimo tratto che ci conduce alla nostro parcheggio dove ritroviamo la nostra auto. ( PS. noi i laghetti più alti in quota non siamo arrivati a vederli per una questione di tempo sara per la prossima volta )

 

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/18761435

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria laghetti di Montozzo

 

VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Tracciato 3D laghetti di Montozzo

 

FILE GPX

Per scaricare il file gpx dei Laghetti di Montozzo

cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro itinerario non ci sono punti di appoggio, nella piana di Montozzo c'è un baito in pietra usufruibile solo in caso di pioggia è stato abbandonato da molto tempo, alla partenza troviamo il Bar Ristorante al Fontanino e giù dal passo o forcellina di Montozzo possiamo trovare più in basso il rifugio Angelo Bozzi dove si può mangiare e dormire.

 

 

La Vecchia Baita Fontanino

 

Rifugio Bozzi o Montozzo

 

 

 

 

Difficoltà

 

L'itinerario è abbastanza lungo ma no impegnativo come difficoltà particolari, bisogna essere allenati e avere una buona preparazione fisica, la ricerca dei laghi non essendoci un sentiero vero e proprio bisogna avere una buona preparazione nel leggere le mappe e l'uso del GPS.

 

Attrezzatura

 

 

Scarponi,zaino,Bastoncini da trekking, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, copricapo, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.