105 Laghetto di Quaira
Laghetto di Cima Quaira

Meteo Malga Bordolona

 

www.meteotrentino.it

ITINERARIO 105

 

Giro ai laghetti di Cima Quaira e Laghetto Arzorgla sulle Maddalene

 

 

LAGHETTO ARZORGLA ( o laghetto Palù di Caldès ) 2437 m.

46°26'02.26"N - 10°50'42.86"E

Catasto N° 189

 

Localizzazione : Passo Palù - Cima Quaira - Gruppo Maddalene - Alpi dell'Anaunia

Bacino Idrografico : Anonimo - Torrente Rabbies - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 50 m.

 

Larghezza : 40 m.

 

Profondità : Scarsa

 

 

 

Natura Geologica : Paragneiss, detrito di Falda

Origine : Circo

 

 

 

LAGHETTO CIMA DI QUAIRA 2617 m.

46°26'24.46"N - 10°50'53.34"E

Catasto N° 190

 

Localizzazione : Passo Palù - Cima Quaira - Gruppo Maddalene - Alpi dell'Anaunia

Bacino Idrografico : Rio di Monte Chiesa (AA) - Torrente Rabbies - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 100 m.

 

Larghezza : 45 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Paragneiss

Origine : Glacviale di Valico, spartiacque indeciso

 

 

 

Itinerario

 

 

 

Nome : Giro ai laghetti di Cima Quaira e laghetto Arzorgla

Quota altimetrica : Bassa 1810 m. - Alta 2620 m.

Lunghezza : 11.1 km.

Dislivello : Salita 910 m. - Discesa 870 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio Malga Bordolona di sotto

Sentieri : 136 - 133 - 135 - Tracce

Difficoltà : E

Tempo in movimento : 3.29 h

Tempo totale : 6.29 h

Periodo : 02/06/2017

 

MAPPE

Mappa stradale laghetti cima Quaira
Intinerario laghetti Arzorgla e Quaira
Itinerario Laghetti Quaira e Arzorgla satellite
Laghetto di Quaira satellite
Laghetto Arzorgla satellite
Laghetti di Arzorgla e Cima Quaira topografico

COME ARRIVARE

 

Da Trento prendiamo la strada provinciale 235 che costeggia da prima l'Adige e poi il torrente Noce fino ad arrivare alla lunga galleria che ci porta alla Rocchetta da qui si entra nella Valle di Non e la si percorre fino ad arrivare all'abitato di Cles dove continuiamo fino al ponte di Mostizzolo, qui giriamo a destra e seguiamo le indicazioni per l'abitato di Bresimo dove passiamo il paese e prendiamo la stradina asfaltata che ci porta alla malga Bordolona ( 9 km ) di Sotto, qui finisce la strada e parcheggiamo la nostra auto. Da qui inizia il nostro itinerario.

FOTO

 

 

Vista del Castel Pagano
Veduta della malga Bordolona di Sotto
Vista del Laghetto di Arzorgla
Veduta dalla sponda del laghetto di Arzorgla
Vista del laghetto e cima Quaira
Veduta del laghetto di Cima Quaira 2617 m.
Veduta del laghetto Arzorgla 2437 m.

SLIDE

 

Descrizione

 

 

Dal parcheggio della malga di Bordoloa di Sotto dobbiamo seguire il sentiero 136 della sat che ci porta alla malga Bordolona di Sopra dove è abbandonata, da qui ora dobbiamo seguire il sentiero 133 che ci porterà al passo Palù . Arrivati in cima dopo circa 1,40 ore dobbiamo seguire il sentiero 135. Il sentiero 135 inizia al Passo Palù, quindi si abbassa nella conca tra Cima Tuatti e la Punta di Quaira, per proseguire in leggera salita sul versante opposto fino a raggiungere la spalla che racchiude la suddetta conca.

Da qui il sentiero prosegue attraversando il vasto pascolo tenendosi alto sopra il Laghetto Palù di Caldès o Laghetto Arzorgla, da qui si può scendere fino al laghetto senza difficoltà, per il laghetto di cima Quaira dobbiamo dl sentiero 135 seguire una traccia verso nord segnata ogni tanto da ometti di sasso, si sale con pendenza moderata fino ad una piccola piana e poi su ancora verso un passo dove appena arrivati troviamo il laghetto di cima Quaira e qui troviamo anche il sentiero 12 che porta alla cima di Quaira 2751 m. Da qui si a una bellissima visuale verso la val d'Ultimo (Alto Adige). Per il ritorno si scende a ritroso fino al sentiero 135 e poi via verso il passo Palù e poi giù fino alla malga Bordolona dove troviamo la nostra auto.

 

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.com/tour/17458596

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria laghetti di Cima Quaira e Arzorgla

 

VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Laghetti di Cima Quaira e Arzorgla 3D

 

FILE GPX

Per scaricare il file gpx dei Laghetti Quaira e Arzorgla

cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro itinerario non ci sono punti di appoggio, solo alla partenza alla Malga Bordolona di Sotto possiamo trovare l'ononimo Agritur, dove possiamo trovare i piatti tipici del Trentino che evocano profumi e sapori lontani, e acqiustare i prodotti lavorati in malga.

 

 

Malga Bordolona ( Agritur )

 

 

Difficoltà

 

L'itinerario non comporta difficoltà particolari, solo un buon allenamento alla camminata, per raggiungere il laghetto di Cima Quaira non c'è un sentiero della sat ma una teraccia non sempre visibile quindi fare attenzione ad orientarsi, si consigliauso di una mappa o con un gps, ogni tanto ci sono ometti di pietra.

 

Attrezzatura

 

 

Scarponi,zaino,bastoni da trekking, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.