119 Laghi della Serraia e dlle Piazze
Veduta del lago di Serraia

ITINERARIO 119

 

Lago della Serraia e delle Piazze sull'altipiano di Pinè

 

 

LAGO DELLA SERRAIA 974 slm.

46°08'14.26"N - 11°15'23.16"E

Catasto N° 248

 

Localizzazione : Gruppo di Costalta e Ceramonte - Lagorai - Plesso Cima d'Asta

Bacino Idrografico : Rio Sila - Torrente Fersina - Fiume Adige

 

 

Lunghezza : 1250 m.

 

Larghezza : 525 m.

 

Profondità : 18 m.

 

 

 

Natura Geologica : Porfido, alluvioni antiche

Origine : Sbarramento alluvionale

 

 

 

 

LAGO DELLE PIAZZE 1025 slm.

46°09'15.21"N - 11°16'45.16"E

Catasto N° 249

 

Localizzazione : Gruppo di Costalta e Ceramonte - Lagorai - Plesso Cima d'Asta

Bacino Idrografico : Rio Sila - Torrente Fersina - Fiume Adige

 

 

Lunghezza : 1000 m.

 

Larghezza : 300 m.

 

Profondità : 9.6 m.

 

 

 

Natura Geologica : Porfido, alluvioni antiche

Origine : Sbarramento alluvionale

 

 

Itinerario

 

 

 

Nome : Giro ai laghi sull'altipiano di Pinè

Quota altimetrica : Bassa 960 m. - Alta 1030 m.

Lunghezza : 9.2 km.

Dislivello : Salita 70 m. - Discesa 70 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio sotto il camping Pineta - Verde Blu

Sentieri : Giro al lago

Difficoltà : T

Tempo in movimento : 1.54 h

Tempo totale : 2.50 h

Periodo : 09/08/2017

 

MAPPE

Mappa stradario laghi di Pine
Itinerario laghi di Pinè
Itinerario laghi di Pinè satellitare
Foto del Lago Serraia dal satellite
Lago delle Piazze dal satellite
Laghi di Pinè topografici

 

COME ARRIVARE

 

Da Trento 31.5 km

 

Da Trento si prende la tangenziale in direzione Padova e si passano le gallerie per arrivare sulla ss 47 della Valsugana e all'altezza della Mochena si esce a destra seguendo le indicazioni per l'altipiano di Pinè e si passano le località di Madrano, Nogarè e Tressilla per poi arrivare al primo lago quello di Serraia, qui noi proseguiamo e passiamo altre località e poi arriviamo al secondo lago quello delle Piazze e arrivati in fondo al lago giriamo a destra per il campeggio Pineta - Verde Blu, dove qui parcheggiamo la nostra auto e da qui parte il nostro itinerario.

 

FOTO

 

 

Veduta del lago delle Piazze
Veduta verso Bedollo dal lago delle Piazze
Veduta del lago delle Piazze dalla diga
Veduta del lago di Serraia
Veduta del lago di Serraia verso Baselga di Pinè
Lago di Serraia
Veduta panoramica del lago delle Piazze

SLIDE

Veduta del Dosso di Costalta

 

Descrizione

 

 

Dal parcheggio sotto il camping si scende giù alla spiaggia e da qui prendiamo il sentiero che costeggia la strada e seguiamo lungo la sponda del lago fino ad arrivare al muraglione o diga del lago delle Piazze dove lo attraversiamo e poi giriamo a destra giù per la strada asfaltata di Campolongo per arrivare ad un bivio dove giriamo a sinistra seguendo le indicazioni per il lago. Poco dopo si passa davanti ad un maneggio e da qui poco dopo si arriva ad un bivio dove noi teniamo la destra e seguiamo sempre le indicazioni per il lago di Serraia, passiamo attraverso dei cannetti, e poi si passa tra le case della località Cagnoti per poi arrivare sulla sponda del lago di Serraia, qui si continua e si arriva in fondo al lago al paese di Baselga di Pinè si continua per arrivare al Lido da dove qui si icomincia a fare il giro di boa. Qui la sponda del lago costeggia il bosco e noi la percorriamo fino ad arrivare di nuovo al maneggio e qui saliamo leggermente fino ad arrivare alla Diga da dove ora teniamo la destra passando per la spiaggia alla Diga, si continua e si entra nel bosco costeggiando il lago e in breve tempo si ritorna al campeggio dove avevamo lasciato la nostra auto.

 

Il nostro intinerario a varie possibilià di scelta da dove partire ed arrivare a voi la scelta, ci sono vari parcheggi da dove partire noi abbiamo scelto dal parcheggio del camping verso Baselga di Pinè e ritorno.

 

 

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.com/tour/22692513

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria laghi di Pinè

 

VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Tracciato 3D Laghi di Pinè

 

FILE GPX

Per scaricare il file gpx dei laghi dell'altipiano di Pinè

cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro itinerario ci sono molti punti di appoggio essendo una zona turistica, lungo i laghi troviamo bar ristoranti e anche dove dormire, a voi la scelta.

 

 

Difficoltà

 

L'itinerario è facile (turistico), adatto anche a famiglie con passeggini (dislivello non percepibile, poche barriere o gradini), la lunghezza di 9 km comporta un pò di preparazione fisica, ma essendoci molti punti di ristoro non ci sono problemi.

 

 

Attrezzatura

 

 

Abbigliamento comodo e un paio di scarpe da trekking, per il resto non necessità di attrezzature particolari, uno zainetto è sempre comodo per chi vuole portarsi il pranzo al sacco. Si consiglia sempre una giacca per la pioggia non si sa mai con il tempo.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.