126 Laghi di Coredo e Tavon
Veduta del lago di Coredo

Meteo Coredo Tavon

 

www.meteotrentino.it

ITINERARIO 126

 

Giro ai laghi di Coredo e Tavon

passando il santuario di San Romedio

 

 

LAGO DI COREDO 876 slm.

46°21'19.84"N - 11°06'24.37"E

Catasto N° 326

 

Localizzazione : Coredo - Tavon - Monte Roen - Val di Non

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio San Romedio - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 486 m.

 

Larghezza : 265 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

 

Natura Geologica : ?

Origine : Artificiale per irriguo

 

 

 

LAGO DI TAVON 862 slm.

46°21'37.02"N - 11°06'27.07"E

Catasto N° 327

 

Localizzazione : Coredo - Tavon - Monte Roen - Val di Non

Bacino Idrografico : Anonimo - Rio San Romedio - Fiume Noce

 

 

 

Lunghezza : 586 m.

 

Larghezza : 152 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

 

Natura Geologica : ?

Origine : Artificiale per irriguo

 

 

 

 

 

Itinerario

 

 

 

Nome : Giro ai laghi di Coredo e Tavon

Visitando il santuario di San Romedio

Quota altimetrica : Bassa 720 m. - Alta 890 m.

Lunghezza : 6.0 km.

Dislivello : Salita 190 m. - Discesa 190 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio al lago di Coredo

Sentieri : 537 - 535 - Sentiero attorno ai laghi

Difficoltà : E

Tempo in movimento : 1.17 h

Tempo totale : 2.46 h

Periodo : 03/12/2017

 

MAPPE

Mappa stradario lago di Coredo
Itinerario lago di Coredo e Tavon
Itinerario lago di Coredo dal satellite
Foto del lago di Coredo dal Satellite
Foto del lago di Tavon dal satellite
Lago di Coredo e Tavon topografico

 

COME ARRIVARE

 

Da Trento 37.6 km

 

Da Trento prendiamo la tangenziale in direzione nord e poi la strada provinciale 235 fino alla galleria di Mezzolombardo e dopo averla passata arriviamo alla Rocchetta, qui entriamo nella valle di Non e la percorriamo seguendo le indicazioni per Cles, fino ad arrivare all'abitato di Dermulo dove giriamo a destra per Coredo, continuiamo e poco dopo giriamo a destra seguendo le indicazioni sempre per Coredo, arrivati in paese seguiamo le indicazioni per il ristorante ai due laghi, in poco tempo si arriva all'inizio del lago e qui sulla destra si parcheggia la nostra auto nel grande parcheggio, qui inizia il nostro itinerario.

FOTO

 

 

Veduta del lago di Coredo dal parcheggio
Scorcio del lago di Coredo
Veduta del lago di Coredo verso il Brenta
Veduta del lago di Tavon
Veduta del lago di Tavon verso le Maddalene
Veduta del lago di Tavon
Veduta panoramica del lago di Coredo

Santuario di San Romedio

Veduta del santuario di San Romedio

SLIDE

Veduta dell'interno di San Romedio
Veduta del santuario dall'alto
Veduta panoramica del lago di Tavon

 

Descrizione

 

 

Dopo aver parcheggiato la nostra auto vicino alla strada troviamo un cartello segnaletico che ci indica il sentiero 537 che porta al santuario di San Romedio, lo prendiamo e seguiamo la strada sterrata passando a fianco dei due laghi. Arrivati in fondo al lago di Tavon qui troviamo il bivio che ci indica il Santuario di San Romedio, lo prendiamo esulla sinistra e ora si scende in picchiata giù fino ad arrivare alla strada sterrata, si continua e si arriva al doss Canestrin. Si continua giù per la strada sterrata fino ad arrivare a prendere un sentiero che ci porta sulla strada sterrata passando per un ponticello, qui ora siamo sul sentiero 535 che in breve tempo ci porta al santuario di San Romedio. Dopo aver visitato il santuario ritorniamo a ritroso seguendo le indicazioni per i laghi fino ad arrivare al lago di Tavon e qui seguiamo la strada sterrata attorno ai due laghi sulla spoda opposta che abbiamo fatto in precedenza, passiamo il lago di Tavon e poi arriviamo ad un muraglione che divide i due laghi qui ora troviamo il lago di Coredo e sulla sponda troviamo molte panchine con postazioni per fare grigliate ottime per fare dei bei pic nic, continuiamo fino ad arrivare al parcheggio dove ritroviamo la nostra auto.

 

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.com/tour/25409176

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria del lago di Coredo e Tavon

 

VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Tracciato 3D del lago di Coredo e Tavon

 

FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Coredo e Tavon

cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro itinerario possiamo trovare ai due laghi il ristorante ai due laghi dove poter mangiare e rilassarsi davanti ai due laghi, sulla sponda opposta c'è una zona pic nic dove oltre alle panchine ci sono dei barbecue per fare grigliate, al santuario di San Romedio c'è un bar e un negozio di souvenir.

 

Ristorante ai Due Laghi

 

 

 

Difficoltà

 

L'itinerario non comporta particolari difficoltà, il giro viene considerato turistico e in un paio d'ore lo si percorre tutto. Fare attenzione nel scendere giù dal sentiero verso il santuario. Se si percorre solo il giro ai laghi lo si può fare anche con passeggini quindi adatto alle famiglie.

Attrezzatura

 

 

Si consiglia comodi vestiti e un paio di scarpe da trekking o da passeggio, uno zainetto con il neccessario per passeggiate ( acqua scorta alimentare e giacche per la pioggia non si sa mai per il tempo ). In estate anche un costume da bagno per gli amanti dell'acqua essendo un lago balneare.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.