107 Lago di Casinei
Lago di Casinei

Meteo Val di Daone

 

www.meteotrentino.it

ITINERARIO 107

 

Giro al lago di Casinei sull'Adamello

 

 

LAGO DI CASINEI 2059 m.

45°56'44.58"N - 10°30'38.69"E

Catasto N° 072

 

Localizzazione : Malga Valle Aperta - Bocchetta di Remà - Adamello

Bacino Idrografico : Canale di Nova - Fiume Chiese

 

 

 

Lunghezza : 420 m.

 

Larghezza : 258 m.

 

Profondità : ?

 

 

 

Natura Geologica : Granodioriti, calcari del ladinicosuperiore

Origine : Circo

 

 

 

 

Itinerario

 

 

 

Nome : Giro al lago di Casinei dalla Malga Valle Aperta

Quota altimetrica : Bassa 1520 m. - Alta 2260 m.

Lunghezza : 15.5 km.

Dislivello : Salita 910 m. - Discesa 880 m.

Partenza e arrivo : Parcheggio Malga Valle Aperta

Sentieri : 257 - 258 - 251 - 250 - Tracce

Difficoltà : E

Tempo in movimento : 4.06 h

Tempo totale : 8.55 h

Periodo : 11/06/2017

 

MAPPE

Mappa stradale lago di Casinei
Intinerario lago di Casinei
Itinerario lago Casinei satellite
Lago Casinei Satellite
Laghetto di Casinei topografico

COME ARRIVARE

 

Da Trento prendiamo la strada statale 45 Bis per Riva del Garda e arriviamo alla località delle Sarche dove alla rotonda giriamo a destra e seguiamo le indicazioni per Tione di Trento (SS237). Arrivati alla rotonda di Tione giriamo a sinistra e seguiamo le indicazioni per Brescia fino ad arrivare alla località di Condino dove entriamo in paese e seguiamo le indicazioni per la località di Brione. Qui saliamo su per una stradina stretta asfaltata a zig zag nel bosco fino ad arrivare ad un bivio dove un cartello ci indica a destra la valle Aperta e noi prendiamo sempre la stradina stretta asfaltata e la percorriamo per 5-6 km facendo attenzione è molto stretta. Arrivati alla malga qui si apre un pò la vallata e qui parcheggiamo la nostra auto.

FOTO

 

 

Veduta della malga Bondolo 1834 m.
Veduta del lago di Casinei dalla Bocchetta di Remà
Isolotto che si trova da una parte nel lago Casinei
Veduta dei colori del lago Casinei
Insenatura del lago di Casinei
Veduta della valletta dove esce il torrente dal lago di Casinei
Panoramica del Lago di Casinei

SLIDE

 

Descrizione

 

 

Dal parcheggio della malga Valle Aperta 1535 m. prendiamo il sentiero 257 che è una strada sterrata che sale per 300 metri di dislivello fino ad arrivare ad una piana dove in lontananza vediamo la malga Bondolo 1834 m. Qui troviamo un bivio noi prendiamo a destra il sentiero 258 che porta alla sella di Bondolo e poi ci teniamo a sinistra e seguiamo il sentiero 251 che passa sooto il costone del monte Remà , poi il sentiero inizia a salire decisamente fino ad arrivare alla bocchetta di Remà 2254 m. qui si può vedere il lago Casinei incastonato più in basso in una conca spettacolari sono i colori delle acque di color smeraldo e turchese. Da qui scendiamo giù per il sentiero 250 fino ad arrivare quasi alla base del lago poi tagliamo giù a sinistra e seguiamo delle tracce che ci portano sulla sponda del lago a quota 2059 m. dove qui esce il torrente Canale di Nuova che scende fino ad arrivare giù al torrente Chiese, qui seguiamo una traccia che ci porta di fronte ad un'isolotto molto bello che se si vuole si può raggiungere attraversando un picoolo tratto dove l'acqua è bassa circa 40-50 cm. Qui a fianco del lago abbiamo delle grossi pareti granitiche dove scendono dei rivoli di acqua che alimentano il lago. Per il ritorno saliamo a ritroso fino alla Bocchetta di Remà e poi giù fino ad arrivare alla malga di Bondolo e poi ancora giù fino alla malga di Val Aperta dove troviamo la nostra macchina.

DETTAGLI

 

 

 

Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.de/tour/17976853

 

Altimetria Mappa 3D

Altimetria lago di Casinei

 

VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Tracciato per il lago Cainei 3D

 

FILE GPX

Per scaricare il file gpx del Lago di Casinei

cliccare su scarica

Punti di appoggio

 

Lungo il nostro itinerario non ci sono punti di appoggio solo due malghe ad uso pascolo, quindi si consiglia ti portarsi una buona provvista per l'itinerario che copre i 15 km.

 

Difficoltà

 

L'itinerario non comporta difficoltà particolari, il sentiero è di facile percorribilità, l'unico punto è lungo il sentiero 251 dove sotto il costone del monte Remà il sentiero causa un smottamento è un pò difficoltoso ma praticabile, fare la massima attenzione.

 

Attrezzatura

 

 

Scarponi,zaino,Bastoncini da trekking, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, copricapo, piccola dispensa alimentare e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.