Lago di Santa Colomba

ITINERARIO 101


Giro al lago di Santa Colomba a Monte Piano



LAGO DI SANTA COLOMBA 922 m.

46°07'27.55"N - 11°10'51.25"E

Catasto N° 245


Localizzazione    : Fornace - Monte Piano - Calisio

Bacino Idrografico : Rio di Santa Colomba - Torrente Fersina




Lunghezza          : 310 m.


Larghezza          : 100 m.


Profondità         : 8.7 m.




Natura Geologica   : Porfido, calcari del permiano, marne

Origine            : Tettonico

      


Itinerario 




Nome                :   Giro al lago di Santa Colomba

Quota altimetrica   :   Bassa 870 m. - Alta 940 m.

Lunghezza           :   3.1 km.

Dislivello          :   Salita 70 m. - Discesa 60 m.

Partenza e arrivo   :   Località Pian del Gac monte Piano

Sentieri            :   Percorso didattico Giro dei Canopi

Difficoltà          :   T - Turistico

Tempo in movimento  :   0.35 h

Tempo totale        :   1.16 h

Periodo             :   21/10/2016


MAPPE

Mappa stradale lago di Santa Colomba
Intinerario lago di Santa Colomba
Itinerario lago di Santa Colomba  dal satellite
Lago di Santa Colomba dal satellite
Lago di Santa Colomba topografico

COME ARRIVARE


Da Trento prendiamo la strada statale 47 della Valsugana e passate le gallerie di Martignano  arriviamo   alla località Mochena dove qui seguiamo sulla nostra destra  le indicazioni per la località di Fornace, arrivati all'inizio del paese prendiamo la strada sulla destra e seguiamo le indicazioni per Pian del Gac e arrivati  continuiamo diritti per una stradina asfaltata entrando nel bosco e da qui arriviamo alla fine della stradina dove qui ci sono  i divieti  e dobbiamo parcheggiare la nostra auto. Questo posto viene chiamato la Malga. Qui parte il nostro intinerario per il lago.

FOTO



Il lago di Santa Colomba
Visuale del lago di Santa Colomba
Veduta della valle di Cembra


Descrizione


Dal parcheggio  ( La Malga )sulla nostra destra prendiamo una stradina  che entra nel bosco e seguiamo  le indicazioni per il lago di Santa Colomba, il sentiero è ben segnato  e poco dopo arriviamo ad una Calcara fatta di sassi dove una volta si faceva la calce, si prosegue lungo il sentiero nel bosco e in poco tempo si arriva al lago  dove  si può fare tutto il giro nel senso che si vuole. Per il ritorno seguiamo il sentiero delle canope che sono delle grotte dove si estraeva l'argento nel periodo mediovale, da qui si sale un pò e si arriva ad un dosso chiamato Dos dei Brusadi da dove possiamo ammirare  il panorama della valle di Cembra. Da qui si scende e si segue il sentiero fino ad arrivare nuovamente alla Calcara e poi ancora avanti fino ad arrivare al parcheggio dove troviamo la nostra auto.

DETTAGLI




Mappa dettagliata e zoom dinamico  https://www.komoot.com/tour/13160963


Altimetria     

Clicca per ingrandire


VIDEO


FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Santa Colomba

cliccare su scarica

VIDEO 3D                                     MAPPA 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Lago di Santa Colomba 3D

Punti di appoggio


Lungo il nostro itinerario non troviamo nessun punto d'appoggio, al lago si trova una abitazione dove una volta c'era un ristorante e Albergo ma ora è chiuso chiedere info all'ATP della zona se è ancora aperto, nella località Pian del Gac si può trovare un bar e pizzeria dove rilassarsi e mangiare.


Difficoltà


L'itinerario non è impegnativo  anzi lo si consiglia alle famiglie con bambini piccoli essendo anche corto di lunghezza, il tracciato è quasi pianeggiante e non comporta alcuna difficoltà, attenzione se avete bambini piccoli di stare attenti alle Canope (piccole aperture che scendono nelle grotte).

Attrezzatura



Il tracciato non comporta atrezzature particolari, si consiglia scarpe comode da trekking e zainetto con qualche provvista e una giacca antipioggia non si sa mai il tempo può cambiare improvvisamente.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.