Veduta del lago di Santa Massenza

ITINERARIO 127


Giro al lago di Santa Massenza





LAGO DI SANTA MASSENZA 245 slm.

46°03'50.08"N - 10°58'53.99"E

Catasto N° 066


Localizzazione    : Valle dei laghi - Tra il monte Gaza e il monte Bondone

Bacino Idrografico : Torrente Rimone - Torrente Sarca




Lunghezza          : 1200 m. 


Larghezza          : 400 m.


Profondità         : 13.4 m.





Natura Geologica   : Calcari del lias, marne

Origine            : Sbarramento alluvionale




Meteo Santa Massenza


www.meteotrentino.it


Itinerario 




Nome                :   Giro al lago di Santa Massenza

Quota altimetrica   :   Bassa 245 m. - Alta 275 m.

Lunghezza           :   3.3 km.

Dislivello          :   Salita 30 m. - Discesa 30 m.

Partenza e arrivo   :   Parcheggio sulla destra dopo i ponte che divide i due laghi

Sentieri            :   Sentiero passeggiata di Limbiach giro ai due laghi

Difficoltà          :   T

Tempo in movimento  :   0.37 h

Tempo totale        :   1.34 h

Periodo             :   08/12/2017


MAPPE

Mappa stradario lago di Santa Massenza
Itinerario lago di Santa Massenza
Itinerario lago di Santa Massenza dal satellite
Foto del lago di Santa Massenza dal satellite
Lago di Santa Massenza topografico


COME ARRIVARE 


Da Trento 16 km


Da  Trento prendiamo il viadotto che porata al Bus de Vela strada statale 45bis  e passata le gallerie entriamo nella valle dei laghi passiamo gli abitati di  Vigolo Baselga - Vezzano - Padergnone, e arriviamo ai due laghi dove passato il piccolo ponte che divide i due laghi giriamo a destra e subito dopo parcheggiamo a destra dove troviamo un piccolo parcheggio, qui inizia il nostro intinerario attorno al lago di Santa Massenza.

FOTO



Ulivo sul lago di santa Massenza
Passerella sul lago di Santa Massenza
Veduta del lago in direzione sud
Veduta del lago di Santa Massenza
Veduta del lago verso il monte Casale
Scorcio del lago di Santa Massenza
Veduta del lago verso il monte Gaza

SLIDE

Veduta del lago dal Parco Due Laghi
Veduta panoramica del lago di Santa Massenza


Descrizione



Dopo aver parcheggiato la nostra auto   vicino  al lago partiamo in direzione   nord verso l'abitato  di Santa Massenza costeggiando il lago  e arrivati al paese prendiamo il sentiero o stradina  passando davanti alla centrale idroelettrica  fino ad arrivare sulla sponda opposta a Santa Massenza. Qui ora saliamo seguendo la strada che porta al paese di Padergnone e arriviamo al bivio  sulla destra che  lo prendiamo e saliamo ancora e arriviamo al paese di Padergnone, passiamo sotto il viadotto  e passiamo alcune case e poi giriamo a destra e scendiamo seguendo l'indicazione per il parco ai  due Laghi o passeggiata Limbiac, scendiamo ancora e ripassiamo il viadotto e scendiamo fino alla sponda del lago dove troviamo una passerelle di legno con dei  punti panoramici sul lago. Continuiamo fino ad arrivare al Parco e qui passiamo un ponticciolo sulla grande roggia che scende dal paese di Calavino. Da qui usciamo dal parco  passando i due alberghi ristoranti e ci troviamo sulla statale e passiamo il ponte che divide i ddue laghi e ritorniamo al parcheggio dove abbiamo lasciato la nostra auto.


DETTAGLI




Mappa dettagliata e zoom dinamico  https://www.komoot.com/tour/25478979


Altimetria   

Clicca per ingrandire


VIDEO


FILE GPX

Per scaricare il file gpx del lago di Santa Massenza

cliccare su scarica

VIDEO 3D                                    MAPPA 3D

Clicca per vedere rotazioe in 3D
Tracciato 3D del lago di Santa Massenza

Punti di appoggio


Lungo il nostro itinerario    essendo turistico  e di breve percorrenza non comporta alcuna difficoltà  particolare, lo si può percorrere anche con bambini piccoli allenati alla camminata, lungo il nostro itinerario abbiamo la possibilità dopo aver fatto tutto i giro al lago di arrivare al parco ai due Laghi e di trovare il Hotel bar ristorante Due Laghi e qui possiamo ristorarci mangiare qualcosa di buono.



Hotelristorante Due Laghi




Difficoltà


L'itinerario  non comporta particolari difficoltà, il giro viene considerato turistico e in un'ora lo si percorre tutto.

Attrezzatura



Si consiglia comodi vestiti e un paio di scarpe da trekking o da passeggio, uno zainetto con  il neccessario per passeggiate ( acqua scorta alimentare e giacche per la pioggia non si sa mai per  il tempo ).

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.