Veduta panoramica  dei laghetto di Altar

ITINERARIO 157


Giro al laghetti di Altar




LAGHETTO ALTAR - 2173 m.

46°07'23.18"N - 10°39'09.68"E



Catasto N ° 25


Localizzazione      : Passo Altar - Val Seniciaga - Gruppo Adamello

Bacino Idrografico  : Rio Val Seniciaga - T. Sarca di Genova - T. Sarca



Lunghezza           : 90 m. 


Larghezza           : 45 m.


Profondità          : Scarsa





Natura Geologica    : Granito

Origine             : Circo





LAGHETTO ALTAR ALTO - 2355 m.

46°07'51.41"N - 10°38'57.94"E



Catasto N ° 26


Localizzazione      : Passo Altar - Val Seniciaga - Gruppo Adamello

Bacino Idrografico  : Anonimo - Rio Val Seniciaga - T. Sarca di Genova - T. Sarca



Lunghezza           : 156 m. 


Larghezza           : 75 m.


Profondità          : ?





Natura Geologica    : Granito

Origine             : Circo






Meteo Val di Borzago

www.meteotrentino.it


Itinerario 




Nome                : Giro al laghetti di Altar

Quota altimetrica   : Bassa 1250 m. - Alta 2370 m.

Lunghezza           : 12.0 km.

Dislivello          : Salita 1520 m. - Discesa 1520 m.

Partenza e arrivo   : Parcheggio in fondo alla val Borzago

Sentieri            : 213 - 215B - 215 - Tracce

Difficoltà          : EE

Tempo in movimento  : 6.20 h

Tempo totale        : 9.00 h

Periodo             : 20/08/2020


MAPPE

Mappa stradario Laghetto Bocca dell'Uomo
Itinerario laghetti Altar
Itinerario satellitare laghetti di Altar
Laghetto Altar dal Satellite
Laghetto Altar Alto dal satellite
Laghetti Altar topografico


COME ARRIVARE 


Da Trento 57.1 km


Da Trento si prende la statale 45 bis per Riva del Garda  passando per il Bus di Vela e si arriva alla località delle Sarche   dove alla rotonda si gira a destra seguendo le indicazioni per Tione di Trento si passa a Comano Terme  e arrivati alla rotonda di Tione si gira a destra per la val Rendena fino ad arrivare alla località  Spiazzo Rendena dove alla fine del paese troviamo le indicazioni per la Val di Borzago giriamo a sinistra e seguiamo la stradina stretta asfaltata fino ad arrivare alla fine della stradina dove c'è l'ampio  parcheggio, qui inizia il nostro itinerario.


FOTO



Veduta del Carè Alto dal passo di Altar
Veduta dall'alto del laghetto Altar
Veduta del laghetto di Altar 2173 m.
Veduta del laghetto Altar alla base
Veduta del laghetto Altar verso la Val Seniciaga
Laghetto Altar Alto 2355 m.
Veduta panoramica del laghetto Altar

SLIDE

Veduta panoramica del laghetto Altar dal Passo Altar


DESCRIZIONE




Dopo aver parcheggiato la macchina nell'ampio parcheggio seguiamo i cartelli che ci indicano ponte Zucal e passo Altar e Carè Alto, saliamo la stradina fiono al prossimo cartello, qui la stradina diventa sentiero e si sale nel bosco fino al ponte Zucal. Qui ora noi giriamo a destra e prendiamo il sentiero 215B e qui ora si fa dura il sentiero sale ripido e a zig zag tra cespugli e rocce tra cascatine e rivoli di acqua, poi si arriva a un pianoro per poi salire il pezzo molto impegnativo tra zone erbose e rocce di una morena antica qui la fatica si sente si sale ancora fino ad arrivare al passo Altar 2388 m. qui lo spettacolo è meraviglioso da una parte si vede il Carè Alto con la val Borzago e dall'altra la val Seniciago. Noi in basso intravvediamo il laghetto Altar e dobbiamo scendere giù di 200 metri di dislivello. Arrivati alla base del lago si continua sul sentiero fino ad arrivare vicino ad un canalone che a sinistra sale su ripido tra rocce e pezzi erbosi. Noi non siamo arrivati a salire ma alcuni escursionisti che sono andati ci hanno detto la direzione per il lago. Uno strappo impegnativo ma ne vale la pena cosi ci dicono. Per il ritorno si torna al passo Altar per poi scendere giù in picchiata fino alla nostra auto.

DETTAGLI




Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.com/tour/243031650


ALTIMETRIA     


VIDEO

VIDEO 3D


FILE GPX

Per scaricare il file gpx

dei laghetti di Altar

cliccare su scarica

MAPPA 3D

Tracciato 3D dei laghetti di Altar

PUNTI DI APPOGGIO


Durante il nostro percorso alla scoperta del laghetti di Altar non ci sono punti di appoggio, la zona è selvaggia qui vicino al laghetto Altar c'e il Baito Altar utile per ripararsi in caso di brutto tempo e durante la salita dopo il ponte Zucal troviamo le indicazioni per la Casina Niscli un Baito molto carino non lontano dal sentiero.


Veduta della Casina Niscli

Casina Niscli


DIFFICOLTA'


L'itinerario a una lunghezza di 12 km ma molto ripido e ci sono passaggi iimpegnativi si consiglia una buona preparazione fisica, l'ultimo tratto per andare al lago Alto non c'è un sentiero bisogna camminare su pietraie e sassi di una frana morenica del passato fare molta attenzione.

ATTREZZATURA



Scarponi,zaino, Bastoncini da trekking, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, copricapo, piccola dispensa alimentare per l'acqua non ci sono problemi l'acqua non manca, e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.