Veduta panoramica  del lago di Serro

ITINERARIO 159


Giro al lago ai Laghetti




LAGO AI LAGHETTI - 1901 m.

46°15'56.99"N - 11°39'37.98"E



Catasto N ° 231A


Localizzazione      : Cima di Cece - Val Maggiore - Catena del Lagorai

Bacino Idrografico  : Rio di Valmaggiore - T. Travignolo - T. Avisio




Lunghezza           : 38 m. 


Larghezza           : 38 m.


Profondità          : Scarsa





Natura Geologica    : Porfido

Origine             : Circo




Meteo Predazzo

www.meteotrentino.it


Itinerario 




Nome                : Giro al lago ai Laghetti

Quota altimetrica   : Bassa 1620 m. - Alta 2250 m.

Lunghezza           : 10.9 km.

Dislivello          : Salita 650 m. - Discesa 640 m.

Partenza e arrivo   : Parcheggio a Malga Valmaggiore

Sentieri            : 335 - 349 - 349B - 339

Difficoltà          : EE

Tempo in movimento  : 4.00 h

Tempo totale        : 6.00 h

Periodo             : 25/10/2020


MAPPE

Mappa stradario Lago ai Laghetti
Itinerario lago ai Laghetti
Itinerario satellitare lago ai Laghetti
Lago ai Laghetti dal Satellite
Lago ai Laghetti topografico


COME ARRIVARE 


Da Trento 78.6 km



Da Trento si va in direzione nord fino a Ora (BZ) da qui si gira a destra per la Val di Fiemme passando per il passo di san Lugano, continuare per arrivare in val di Fiemme la si percorre fino ad arrivare a Predazzo entriamo in paese passando per i centri commerciali e subito dopo svoltiamo a destra per la val Maggiore. Si accede per strada forestale asfaltata per metà e poi sterrata fino alla Malga (verificare divieti), prima della malga sulla sinistra c'è un parcheggio con le indicazioni per i vari sentieri.

FOTO



Partenza in Valmaggiore
Veduta del lago i Laghetti
Veduta del lago i Laghetti
Veduta del lago i Laghetti verso la Valmaggiore
Veduta della Valmaggiore
Veduta della Malga di Moregna
Veduta panoramica di Cima Cece Valmaggiore e Valbona

SLIDE


DESCRIZIONE




Dal parcheggio si prende il sentiero 335 che sale nel bosco in direzione della Forcella di Valmaggiore, dopo una mezzoretta si arriva al piccolo Lago ai laghetti 1903 m. Ora il bosco lascia posto al largo canalone che sale ripido verso la forcella dove un pò prima troviamo la deviazioe a destra pert il sentiero 349 che porta alla forcella Moregna. Qui la visuale è bellissima verso il il Latemar e il Catinaccio. Arrivati al bivio per la Forcella Moregna noi teniamo la destra sul sentiero 349B per la Malga Moregna e il lago Moregna. Dopo ever passato il lago dall'alto arriviamo al sentiero 339 che ci porta alla Malga Moregna da qui si può andare alla base del lago. Poi si scende giù per il sentiero fino ad arrivare alla Malga di Valmaggiore dove si può sostare in relax e assaporare piatti tipici del Trentino, poco più avanti troviamo il parcheggio con la nostra auto.

DETTAGLI




Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.com/tour/277540654


ALTIMETRIA     


VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per ingrandire


FILE GPX

Per scaricare il file gpx

del lago ai Laghetti cliccare su scarica

MAPPA 3D

Tracciato 3D del lago ai Laghetti

PUNTI DI APPOGGIO


Durante il nostro percorso alla scoperta del lago ai Laghetti possiamo trovare due bivacchi uno alla forcella di Val Maggiore che noi non arriviamo ma per chi volesse passare una notte è molto bello e confortevole, l'altro bivacco lo troviamo al lago di Moregna qui il bivacco è molto spartano ma con una stufa e quindi anche nelle giornate fredde molto utile. al Parcheggio invece troviamo la Malga di Val Maggiore dove qui possiamo sostare in relax e assaporare i piatti tipici del Trentino.


Malga di Valmaggiore

Veduta della Malga  bivacco di Soprasasso

Malga Bivacco di Moregna 2083 m.


DIFFICOLTA'


L'itinerario a una lunghezza di 11 km non impegnativo ma bisogna essere un pò allenati fisicamente. Il tracciato è ben segnato e non comporta al cun tipo di difficoltà, fare sempre attenzione nella discesa dove si mettono i piedi.

ATTREZZATURA



Scarponi,zaino, Bastoncini da trekking, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole, copricapo, piccola dispensa alimentare per l'acqua non ci sono problemi l'acqua non manca, e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.