Veduta panoramica  del laghetto di Cima Tremenesca

ITINERARIO 164


Giro al laghetto di Cima Tremenesca




LAGHETTO CIMA TREMENESCA - 2445 m.

46°22'31.11"N - 10°47'35.37"E

 



Catasto N ° 168


Localizzazione      : Malga Tremenesca Alta - Cima Tremenesca - Gruppo Vegaia

Bacino Idrografico  : Anonimo - T. Ragaiolo - T. Rabbies - T. Noce




Lunghezza           : 90 m. 


Larghezza           : 26 m.


Profondità          : 1 m.





Natura Geologica    : Paragneiss, detrito

Origine             : Circo




Meteo Val di Rabbi

www.meteotrentino.it


Itinerario 




Nome                : Giro al laghetto di Cima Tremenesca

Quota altimetrica   : Bassa 1570 m. - Alta 2470 m.

Lunghezza           : 11 km.

Dislivello          : Salita 920 m. - Discesa 920 m.

Partenza e arrivo   : Parcheggio al Fontanon in val Cercen

Sentieri            : Strada sterrata - tracce

Difficoltà          : EE

Tempo in movimento  : 4.00 h

Tempo totale        : 6.00 h

Periodo             : 13/08/2021


MAPPE

Mappa stradario laghetto della Mite
Itinerario laghetto Cima Tremenesca
Itinerario satellitare laghetto cima Tremenesca
Laghetto Cima Tremenesca dal satellite
Laghetto Cima Tremenesca topografico


COME ARRIVARE 


Da Trento 68 km



Da  Trento si  prende la direzione nord per Mezzolombardo prendendo la SP 235 della Rocchetta  per poi  arrivarealla galleria di  Mezzolombardo e da qui seguire le indicazioni per la val di Non e poi si continua fino ad arrivare alla diga di Santa Giustina e da qui si prosegue fino a Cles, passato l'abitato di Cles  continuare fino al bivio per la val di Sole al ponte di Mostizzolo, giriamo a sinistra e percorriamo la val di Sole fino ad arrivare   alla località Caldès e qui poco dopo la rotonda troviamo il cartello che ci indica la val di Rabbi giriamo a destra e seguiamo le indicazioni che ci porteranno in val di Rabbi. Passiamo le località di Pracorno e San Bernardofino ad arrivare alla località di Fonti di Rabbi, qui subito dopo sulla sinistra prendiamo una stradina forestale sterrata che sale ripida e ci portera al parcheggio del Fontanon, da qui inizia il nostro itinerario.


FOTO



Veduta del pendio per arrivare al lago
Salita verso il laghetto Cima Tremenesca
Veduta del laghetto Cima Tremenesca
Veduta del Laghetto con la Cima Tremenesca
Veduta dall'alto del laghetto Cima Tremenesca
Veduta del laghetto verso la Val di Rabbi
Veduta panoramica del laghetto di Cima Tremenesca

SLIDE

Veduta panoramica dall'alto del laghetto Cima Tremenesca


DESCRIZIONE


Dal parcheggio della località al Fontanon si parte su strada sterrata sentiero 109 in direzione delle malghe, poco dopo teniamo la sinistra e seguiamo una stradina erbosa verso la malga Tremenesca Bassa e arrivati si prende il sentiero dietro la malga. Qui ora si sale su per il bosco fino ad incontrare la strada sterrata che porta alla malgfa Tremenesca Alta, la percorriamo fino ad arrivare all'ultimo tornante prima della malga. Qui sulla sinistra prendiamo una specie di strada appena fatta dai Malgari e poco dopo qui finisce, ora incomincia il bello. Difronte a noi vediamo la piana e il costone che ci porterà al lago, Seguiamo delle tracce tra il prato poi dobbiamo attraversare il torrente e da qui si noteranno un pò meglio le tracce che salgono ripidamente un pò anche a zig zag fino ad arrivare nuovamente al torrente e qui lo passiamo ora le tracce si fanno ripide ad un certo punto seguiamo una lingua di sassi che sale fino in alto, arrivati ad una quota di 2200 m. teniamo la sinistra e passiamo una piccola piana erbosa fino ad arrivare ad un costone che lo saliamo ed arrivati in cima vediamo una piana sassosa chiamata Lavina Rossa la attraversiamo in direzione del laghetto Nord Est fare attenzione dove si mettono i piedi ( bisogna avere molto equilibrio ) questo attraversamento è per esperti molta attenzione ma con un può di attenzione si riesce ad attraversarla fino ad arrivare al nostro laghetto che è incastonato tra una conca attorniata da sassi grandi e piccoli. Lo spettacolo è meraviglioso in un ambiente selvaggio e quasi lunare infatti qui non si incontra nessuno se no qualche locale. L'acqua è cristallina e trasparente con colori bellissimi, in lontananza si vede la cima Tremenesca con i suoi 2727 m.

Per il ritorno si esegue il tracciato a ritroso fino ad arrivare al parcheggio al Fontanon dove troviamo la nostra auto.




DETTAGLI




Mappa dettagliata e zoom dinamico https://www.komoot.com/tour/453079046


ALTIMETRIA     


VIDEO

VIDEO 3D

Clicca per ingrandire


FILE GPX

Per scaricare il file gpx

del laghetto Cima Tremenesca

cliccare su scarica

MAPPA 3D

Tracciato 3D del laghetto Cima Tremenesca

PUNTI DI APPOGGIO


Durante il nostro itinerario troviamo alcune malghe adibite solo all'alpeggio e non alla ristorazione o vendita di prodotti caseari del posto, nella valle Cercen ci sono varie malche che offrono ristorazione e vendita prodotti tipici delle malghe, ma sono un pò lontani dalla nostro itinerario quindi si consiglia di portarsi pranzo al sacco.




DIFFICOLTA'


L'itinerario è impegnativo perchè non cisono sentieri e perchè le tracce sono poco visibili e poi bisogna attraversare una zona molto sassosa con enormi sassi si consiglia una mappa o un cellulare con mappa e gps per avere la direzione giusta verso il laghetto. Itinerario per esperti e con una buona preparazione fisica.

ATTREZZATURA



Scarponi,zaino, bastoncini da trekking, borraccia,giacca antipioggia, occhiali da sole e un berretto e una  piccola dispensa alimentare ( pranzo al sacco ) e un piccolo prontosoccorso, ricordarsi di avere in macchina un cambio abbigliamento, in montagna il tempo può cambiare all'improvviso.

Durata e difficoltà intinerari sono approssimativi in base alle proprie capacità fisiche

Dati scentifici raccolti da riviste e libri e dalla rete internet.